sabato 13 maggio 2017

Dopo 49 anni la Spal torna in Serie A

L'attesa di 49 anni finisce in un assolato pomeriggio umbro. E pure con una sconfitta che, comunque, non ferma la festa promozione perché il Benevento risolve la sfida col Frosinone al 94'. Con una partita d'anticipo, quindi, la Spal torna in Serie A, da cui mancava dal campionato 1967/68.
Per gli estensi sarà la 21a presenza nel massimo campionato (di cui 16 quelle con il girone unico) ed è solo la terza promozione. Perché la presenza della Spal nel massimo campionato italiano negli anni '50 e '60 era una costante. Lì sono cresciuti tanti giovani talenti (Picchi e Capello su tutti). Poi fu il declino, con due fallimenti (2005 e 2013). Ma a Ferrara ora è solo il momento dei sogni.

----- Presenze della Spal in Serie A -----
- 1920/21: 3a nel girone B emiliano-romagnolo della Prima Categoria
- 1921/22: 2a nel girone semifinale nazionale B della Prima Categoria
- 1922/23: 3a nel girone C della Prima Divisione Nord
- 1923/24: 10a nel girone B della Prima Divisione Nord
- 1924/25: 12a nel girone B della Prima Divisione Nord dopo la sconfitta nello spareggio contro il Mantova. Retrocessa in Seconda Divisione Nord
- 1951/52: 9a
- 1952/53: 8a
- 1953/54: 15a dopo gli spareggi contro Udinese e Palermo
- 1954/55: 17a (retrocessa ma ripescata al posto dell'Udinese)
- 1955/56: 9a
- 1956/57: 9a
- 1957/58: 12a
- 1958/59: 16a
- 1959/60: 5a
- 1960/61: 12a
- 1961/62: 14a
- 1962/63: 8a
- 1963/64: 17a (retrocessa in Serie B)
- 1965/66: 15a
- 1966/67: 12a
- 1967/68: 14a (retrocessa in Serie B)

Nessun commento:

Posta un commento