lunedì 1 maggio 2017

Libri in uscita: Paula Hawkins - Dentro l'acqua

Esce domani per Edizioni Piemme "Dentro l'acqua", il nuovo attesissimo libro di Paula Hawkins, autrice un paio d'anni fa del best seller "La ragazza del treno"... libro sì vendutissimo ma che al sottoscritto ha fatto storcere il naso, e non poco (tant'è vero che nella mia recensione ho assegnato il voto di 1 su 5).
Di cosa parla questo nuovo thriller della Hawkins? Ci troviamo a Beckford, piccolo villaggio inglese, in cui è situato un fiume che sbuca in uno stagno... e dove, sporadicamente, si verificano strani annegamenti di giovani donne. A Beckford arriva Jules, la protagonista e voce narrante di tutto il libro, per indagare sulla morte della sorella... anche lei annegata, che strana coincidenza, sempre nello stesso stagno. Da qui in poi si svilupperà tutta la storia, anche facendo la conoscenza degli altri abitanti del villaggio... tutti alle prese con misteri, silenzi e verità taciute per anni.
Sarò sincerò: la trama non mi convince più di tanto (nessuno ha mai indagato su strane morti avvenute tutte nello stesso posto? boh?) e non so ancora se prenderò il libro... molto probabilmente aspetterò qualche mesetto ancora (magari lo compro in estate).

Paula Hawkins - Dentro l'acqua
Editore: Edizioni Piemme (2 maggio 2017)
Pagine: 370
ISBN-13: 978-8856660616
ASIN: B06XZM41XT
Prezzo di copertina: cartaceo 16,58 euro, ebook 10,99 euro
Sinossi: Quando il corpo di sua sorella Nel viene trovato in fondo al fiume di Beckford, nel nord dell'Inghilterra, Julia Abbott è costretta a fare ciò che non avrebbe mai voluto: mettere di nuovo piede nella soffocante cittadina della loro adolescenza, un luogo da cui i suoi ricordi, spezzati, confusi, a volte ambigui, l'hanno sempre tenuta lontana. Ma adesso che Nel è morta, è il momento di tornare. Di tutte le cose che Julia sa, o pensa di sapere, di sua sorella, ce n'è solo una di cui è certa davvero: Nel non si sarebbe mai buttata. Era ossessionata da quel fiume, e da tutte le donne che, negli anni, vi hanno trovato la fine (donne "scomode", difficili, come lei), ma mai e poi mai le avrebbe seguite. Allora qual è il segreto che l'ha trascinata con sé dentro l'acqua? E perché Julia, adesso, ha così tanta paura di essere lì, nei luoghi del suo passato? La verità, sfuggente come l'acqua, è difficile da scoprire a Beckford: è sepolta sul fondo del fiume, negli sguardi bassi dei suoi abitanti, nelle loro vite intrecciate in cui nulla è come sembra. Con la stessa voce che ha incantato i diciotto milioni di lettori de La ragazza del treno, e la stessa capacità di spiare le vite degli altri, Paula Hawkins ci regala un thriller incredibilmente avvincente, che vi farà girare le pagine in modo compulsivo, fino all'inaspettata, sconvolgente rivelazione finale.

[precedente puntata]

Nessun commento:

Posta un commento