giovedì 18 maggio 2017

[Recensione] La Spada della Verità, vol. 7

La Spada della Verità, vol. 7
di: Terry Goodkind

Formato: Kindle
Dimensioni file: 3391 KB
Pagine: 528
Editore: Fanucci Editore (18 giugno 2008)
ASIN: B00C3HI4ZG
Data di acquisto: 30 gennaio 2016
Letto dall'11 al 18 maggio 2017

----- Sinossi -----
Jennsen è una ragazza che fugge dal giorno in cui è nata. Fugge con la madre dal demone che l'ha messa al mondo e che vuole vederla morta a tutti i costi: un demone dall'aspetto bellissimo, ma diabolico, Darken Rahl. Nemmeno la morte del sovrano del D'Hara, però, le porta sollievo: Darken Rahl infatti è stato ucciso dal suo stesso figlio, Richard, un uomo ancor più spietato e potente del padre, che ha sposato una donna altrettanto crudele, la Madre Depositaria. Riuscirà Jennsen a sfuggire alla presa di quel nuovo demone, quando sembra impossibile sfuggire al richiamo del suo stesso sangue?

----- La mia recensione -----
"Il passato può insegnare attraverso l'esperienza come fare le cose in futuro, portarci conforto con i bei ricordi ed insegnarci le fondamenta di quanto è stato già fatto. Ma solo il futuro è la vita. Vivere nel passato vuol dire abbracciare ciò che è morto. Vivere la vita a pieno ogni giorno significa creare qualcosa di nuovo ogni giorno. Siamo esseri raziocinanti, dobbiamo usare il nostro intelletto e non la cieca devozione".
Non so perché mi ostini ad andare avanti con questa saga che, ormai è chiaro a tutti, non mi sta appassionando per nulla. E come se ciò non bastasse, ogni volume è peggio degli altri... e questo settimo capitolo che non fa alcuna eccezione!
Addirittura ora abbiamo il paradosso che Richard e Kahlan, i due protagonisti dell'intera saga della "Spada della Verità", questa volta vengono "degradati" al rango di semplici ed inutili comparse, a scapito di due nuovi personaggi: Oba, fratellastro di Richard e votato al "lato oscuro" e malvagio dei Rahl, e Jennsen, sorellastra di Richard e ragazza semplice e un po' ingenua, da sempre in fuga da Darken Rahl.
Mi fermo qui. Non ho altro da aggiungere, a parte segnalare la storia banale e senza scatti di azione degni di nota.
Voto: (1 su 5)

----------
Precedenti libri recensiti della saga della "Spada della Verità":
- 31 dicembre 2016: volume 6
- 4 settembre 2016: volume 5
- 2 luglio 2016: volume 4
- 25 maggio 2016: volume 3
- 15 dicembre 2015: volume 2
- 1 ottobre 2015: volume 1
- 22 febbraio 2015: Debito di ossa (prequel)

Nessun commento:

Posta un commento